IL GRAN CIAMBELLANO (abrogato)

Andare in basso

IL GRAN CIAMBELLANO (abrogato)

Messaggio Da weissmatten il Mar Giu 17, 2008 3:46 pm

DECRETO SULLO GRAN CIAMBELLANO
Pubblicata il 06-16


DECRETO SULLO GRAN CIAMBELLANO


Si istituisce la figura dello Gran Ciambellano

Lo Gran Ciambellano scelto dal Doge e non posto a veto dalla maggioranza del Consiglio della Repubblica avrà li seguenti incarichi

1) coordina il lavoro degli Ambasciatori di cui sarà diretto superiore

2) sceglie i nuovi Ambasciatori e li istruisce e mette in condizione di operare

3) accoglie gli Ambasciatori stranieri che postassero in taverna introducendoli alle zone riservate

Lo Gran Ciambellano parla a nome del Doge e del Consiglio e da questi prende le consegne del proprio operato agendo solamente nel modo suggeritogli

Lo Gran Ciambelano resta in carica per la durata del Consiglio della Repubblica e sino alla riconferma o sostituzione che deve avvenir secondo le stesse regole

Lo Gran Ciambellano ha accesso al Consiglio della repubblica senza aver diritto di parola se non negli spazi all'uopo dedicati e riferisce lì al consiglio del proprio operato

Lo Gran Ciambellano è cittadino di alta morale e che non ha ricevuto condanne ed è condizione preferenziale l'ottima conoscenza delle lingue e l'esperienza sull'operato da affrontare
avatar
weissmatten

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 09.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum