Delle Dogane (abrogato)

Andare in basso

Delle Dogane (abrogato)

Messaggio Da Ospite il Mar Dic 09, 2008 10:36 pm

Delle Dogane

Pubblicata il 12-09


Viene istituito il servizio dogane, il suo compito sarà di controllare l'entrata di persone e merci nella Repubblica di Genova dai paesi confinanti.

- Capo delle Dogane è uno dei Consiglieri nominato dal Doge. A lui spetta la nomina delle guardie di frontiera ed il controllo del loro operato. Ne verrà scelta una per città, badando che abbiano la possibilità di svolgere un servizio assiduo e continuativo e conoscenza delle lingue estere (almeno l'inglese), I requisiti minimi sono gli stessi per entrare nella milizia cittadina (nessuna condanna per tradimento o alto tradimento, giuramento). Qualora il posto fosse temporaneamente vacante allora se ne dovrà occupare il Sindaco eventualmente delegando ad un consigliere comunale o al capo della milizia cittadina.
- Compiti del Doganiere. Ogni giorno dovrà controllare gli arrivi in città (Lavabo), contattare gli stranieri, dare loro un messaggio con tutte le indicazioni sulle leggi della Repubblica e Comunali, aggiornare l'elenco degli stranieri potenzialmente pericolosi in Camera della Corte, controllare che le leggi comunali siano pubblicate nell'apposito spazio nel Castello di Savona con la traduzione in francese eventualmente facendolo di suo pugno.
- Messaggio da inviare agli stranieri in arrivo a Genova. Il messaggio dovrà essere bilingue italiano/francese

"Dogana di (nome della città) Benvenuto nella Repubblica di Genova, spero che abbiate presso di noi un gradevole soggiorno, dovreste dichiarare i motivi del vostro viaggio e se avete merci da dichiarare. Vi preghiamo di prendere nota di tutte le leggi della Repubblica e comunali prima di intraprendere azioni al fine di evitare spiacevoli conseguenze.
La invitiamo pertanto a recarsi presso la biblioteca per prenderne visione :
http://chateausavone.frenchboard.com/le-leggi-della-repubblica-les-lois-de-la-republique-f36/
http://chateausavone.frenchboard.com/sala-dei-cittadini-salle-des-citoyens-f7/
- i doganieri dovranno controllare più volte al giorno gli arrivi e le partenze in città sia attraverso Lavabo che nelle informazioni sulla città presente nel municipio.
- in caso il doganiere sia momentaneamente impossibilitato a svolgere il suo compito dovrà avvertire il capodoganiere.
- in caso di presenze pericolose il capodoganiere dovrà immediatamente avvertire il sindaco e il capo della milizia della città interessata, il Doge, il capitano e il più vicino dei Marescialli dell'esercito.
- qualora per motivi di sicurezza nazionale venga proibito l'aggiornamento di Lavabo in una o più città il capodoganiere si dovrà occupare del rispetto della disposizione
- il capodoganiere si occuperà dell'esame e del rilascio dei lasciapassare in caso di di istituzione della legge marziale.
- Sanzioni. Il Doganiere che non ottemperi al suo dovere e qualora sia impossibilitato non avverta il sergente incorre nel reato di tradimento e con sanzioni dalla 4 alla 8.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum