Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 07, 2013 9:01 pm

Appena nominato, si recò a Genova per presentarsi ed essere ricevuto.
Era stato un viaggio piacevole, nonostante il mal tempo, e, così, si presentò di buon umore:

"Il mio nome è Fedele Cristoforo Bastiano Ferrari, Signore di Camurana, Cortile e Cadelbosco di Sopra, attuale Gran Ciambellano di Modena"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Messaggio Da weissmatten il Mar Ott 08, 2013 10:10 am

Il Gran Ciambellano di Genova venne avvertito da una guardia che il Gran Ciambellano del Ducato di Modena era giunta alle porte del castello.
Prese la chiave dell'ambasciata modenese da una cassapanca in cui erano riposte e si diresse alle ingresso della fortezza.

"Benvenuto tra noi Fedele Cristoforo Bastiano Ferrari, Signore di Camurana, Cortile e Cadelbosco di Sopra, è un onore per noi ospitarvi in questo umile ma possente castello. Vi fornisco le chiavi della vostra ambasciata."

_________________
Guglielmo VIII degli Aleramici del Monferrato - Guillaume VIII des Alérames du Montferrat  
Conte di Rocca Barbena -                                Comte de Rocca Barbena
avatar
weissmatten

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 09.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 08, 2013 5:16 pm

"Vi ringrazio immensamente, Eccellenza" disse, una volta raggiunto da Weissmatten "MI recherò subito nei miei uffici"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Modena

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum