Arrivo dell'ambasciatrice del Artois

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivo dell'ambasciatrice del Artois

Messaggio Da Ospite il Mar Dic 04, 2012 7:41 pm

Una piccola e giovane donna mora entrava nel castello di Savone. Aveva viaggiato durante tante notte, aveva attraversato il pericolissimo ducato di Champagne, dormendo in alberghe sordide, combattendo la pioggia e il freddo che si faceva più agressivo di giorni in giorni. Ma era col sorriso che arrivava, troppo felice di viaggiare per la prima volta fuori dei territori francesi.

L'ambasciatrice del Artois dava un occhio attorno a lei stessa, cercando qualcuno che potrebbe aiutarla o darle alcuni indicazioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'ambasciatrice del Artois

Messaggio Da weissmatten il Lun Dic 10, 2012 10:54 am

Le grand chambellan de Gênes a été averti par un garde Artois ambassadeur avait atteint les portes du château.
Il prit la clef de l'ambassade d'Artois d'un coffre où étaient entreposés et se rendit à l'entrée de la forteresse.

"Bienvenue parmi nous Mouna est un honneur pour nous de vous accueillir dans ce château humble mais puissante. Vais vous donner les clés de votre ambassade, suivez-moi, je vais vous montrer le chemin"

_________________
Guglielmo VIII degli Aleramici del Monferrato - Guillaume VIII des Alérames du Montferrat  
Conte di Rocca Barbena -                                Comte de Rocca Barbena
avatar
weissmatten

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 09.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum