L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Dom Set 25, 2011 12:58 pm

Aveva viaggiato a lungo in carrozza, durante il viaggio aveva potuto notare i paesaggi a lei sconosciuti. Era intenta a fissare il paesaggio e non si accorse neanche dell'arrivo fino a quando non vide fermare i cavalli.

Una guardia le venne incontro e l'aiutò a scendere dalla sua umile carrozza.

" Vi prego di annunciarmi a palazzo, sono Nausicaa Dondi de Falconieri, consigliera di Legazione presso la Repubblica di Siena." - e rimase in attesa a contemplare i giardini del palazzo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Dom Set 25, 2011 6:42 pm

Nemmeno una settimana era trascorsa da quando le elezioni per il nuovo Consiglio della Repubblica si erano concluse.
Il Cancelliere in quel frangente si trovava a ricoprire anche il ruolo di Sergente e il doversi dividere tra i due uffici le imponeva un via vai continuo dal Castello di Savone alla Capitale e viceversa.
Era tarda mattina quando la Baronessa consorte,avvolta nel mantello che durante tutto il viaggio l'aveva protetta dalla frescura di quegli ultimi giorni di settembre,si accingeva ad attraversare il viale che conduceva all'Ingresso del Castello.
Il suo sguardo si posò sulla carrozza ferma lì innanzi,poco lontano una dama ammirava il giardino,che in quella stagione tendeva a tingersi d'oro,divenendo ancor più incantevole all'umana vista.
Una guardia le venne incontro per annunciarle l'arrivo di madonna Nausicaa Dondi de Falconieri.
Katherine sorrise e congedata la guardia,si fece incontro alla dama,omaggiandola con una lieve riverenza di saluto.
Proferì poi parola:
Buongiorno madonna,mi duole averVi fatta attendere,ahimè molti impegni riempiono le mie giornate in questo periodo e mi è stato impossibile giungere prima al Castello. Sono Katherine Kirsten Della Rovere Saint-Claire Aleramica Imperiali dei Francavilla,Baronessa consorte di Bardineto,Cancelliere della Repubblica di Genova.
Desidero porgerVi il mio benvenuto nelle terre della Superba,mi auguro altresì che il viaggio sin qui sia stato per Voi piacevole...

Si soffermò un istante poi continuò:
Se gradite potremo continuare la conversazione all'interno...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mar Set 27, 2011 10:52 pm

Una bella Dama, ben vestita e tutta ornata di gioielli le veniva incontro. Nausicaa era intimidita e guardava la dama con attenzione ed udì le sue parole .

Buongiorno madonna,mi duole averVi fatta attendere,ahimè molti impegni riempiono le mie giornate in questo periodo e mi è stato impossibile giungere prima al Castello. Sono Katherine Kirsten Della Rovere Saint-Claire Aleramica Imperiali dei Francavilla,Baronessa consorte di Bardineto,Cancelliere della Repubblica di Genova.
Desidero porgerVi il mio benvenuto nelle terre della Superba,mi auguro altresì che il viaggio sin qui sia stato per Voi piacevole...
Se gradite potremo continuare la conversazione all'interno...



Ascoltata la Baronessa Nausicaa annuì
"Prego Baronessa, vi seguo."

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mer Set 28, 2011 10:30 am

Katherine sorrise,sollevò un poco i lembi del lungo abito scuro e si incamminò verso l'ingresso.
Un cenno e le guardie lasciarono sgombro il passaggio.
I tiepidi raggi di sole carezzavano i muri del Castello che in tutta la sua maestosità si stagliava verso l'azzurro del cielo.
Un breve percorso e furono innanzi alla stanza nella quale avrebbe avuto luogo di lì a poco l'incontro con il Gran Ciambellano o qualcuno dallo stesso inviato per discorrere con madonna Nausicaa Dondi de Falconieri.
Scostò un poco il possente portone ed entrò invitando la stessa ad accomodarsi.
Gradite qualcosa da bere madama durante l'attesa?Vista l'ora proporrei una tisana...
Così dicendo prese posto.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mer Set 28, 2011 11:59 am

Lo splendore del castello, i raggi del Sole che facevano brillare i cristalli, i bei dipinti catturavano l'attenzione di Nausicaa che camminava con occhi rivolti verso le pareti.
Arrivate nella Sala, la Baronessa la invitò ad accomodarsi e le offrì una tisana.


"Vi ringrazio, per tutte le gentilezze che mi avete riservata." disse sorseggiando la tisana.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mer Set 28, 2011 4:29 pm

Katherine sorseggiava la tisana,lasciando cadere lo sguardo di tanto in tanto sull'ingresso.
E' un piacere madonna,considerando che l'attesa potrebbe rivelarsi più prolungata del solito,mi dispiacerebbe lasciarVi ad attendere qui da sola.
Dunque avete fatto buon viaggio? E' la prima volta che visitate la Superba?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Gio Set 29, 2011 12:31 pm

Sorseggiava la tisana lentamente e osservava la stanza e le sue ornamenta, poi rivolse il suo sguardo alla Baronessa

Baronessa, sono onorata della vostra compagnia. Il viaggio è stato lungo, ma molto interessante, ho potuto visitare luoghi a me ignoti. Ho potuto ammirare la bellezza della natura, che ogni giorno presi da mille faccende, ormai non guardiamo più attentamente, ho riscoperto luoghi che avevo già visitato ma che mai mi ero soffermata a guardare.- sorrise alla Baronessa e poi continuò.. Questa è la mia prima volta qui nella Superba, ma devo dire che sono rimasta veramente estasiata, tutto molto carino ed ordinato. - concluse e fece un sorso di tisana.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Sab Ott 01, 2011 9:56 am

Sono lieta del fatto che le nostre terre Vi abbiano tanto colpito,posso dire le stesso della Vostra Siena... si soffermò un istante poi continuò Ebbi modo di visitare alcune delle sue città mesi addietro durante un viaggio che mi tenne lontana da Genova per sette mesi...è mio desiderio farvi ritorno appena possibile...sorrise per tornare poi a sorseggiare quella deliziosa tisana ancora fumante.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 03, 2011 3:30 pm

Io abito da poco tempo a Siena, le mie origini sono Modenesi .. ma devo dire che è una terra che amo, mi ci sono subito ambientata- si fermò a sorseggiare la tisana che ormai stava per terminare - quando tornerete, se avrete piacere, vi farò visitare Orbetello, la città dove abito e vi mostrerò i suoi meravigliosi paesaggi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 03, 2011 3:38 pm

Il Cancelliere sorrise per poi riprendere la parola:
"Sarebbe per me motivo di immensa gioia,la volta scorsa non ebbi modo di fermarmi a lungo,ahimè..." prese fiato poi continuò "Il Gran Ciambellano dovrebbe essere qui a breve,rimarrei molto volentieri a conversare con Voi,ma molti impegni incombono sul tempo che ho a disposizione,pertanto debbo lasciarVi. E' stato un vero piacere fare la Vostra conoscenza,mi auguro di incontrarVi nuovamente prima della Vostra partenza."
Porse nuovamente alla gentil dama un sorriso,mimando una lieve ed aggraziata riverenza.


[hrp: le è stato dato accesso all'Ambasciata di Siena Very Happy]

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 04, 2011 10:48 am

Baronessa, è stato un piacere, grazie per la compagnia e la bella chiacchierata - disse Nausicaa sorridendole e facendo una riverenza - Vi attenderò a Siena allora, omaggi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 23, 2012 8:03 pm

Il viaggio era stato piacevole, questa volta aveva preferito viaggiare in nave, la carrozza era comoda e mostrava sicuramente paesaggi piacevoli, ma il cullare del mare e il vedere i raggi del Sole brillare di riflesso sull'acqua era uno spettacolo irrinunciabile.
Questa volta non tornò sola al Castello di Genova ma era accompagnata dalla sua piccola, per lei restava sempre la sua piccola bimba, Ravel.
Ravel l'aveva vista crescere e le aveva insegnato i primi passi, l'aveva tirata su per bene, era diventata ormai una bella signorina, ma lei restava e resterà sempre la sua tata.
Quando il Gran Ciambellano di Siena le annunciò la sua promozione ad Ambasciatrice presso Genova e le diede in incarico la sua Ravel il cuore le si riempì di gioia.

Giunti al Castello bussarono al portone ed attesero pazientemente l'arrivo di qualcuno, in modo da poter annunciare la sua promozione e poter presentare Ravel come Consigliera di Legazione.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Ven Gen 27, 2012 10:13 am

Alla vista delle guardie ai lati del ponte levatoio Ravel si fermò un istante, ma esse non batterono ciglio al loro passaggio, probabilmente riconoscendo Nausyca non trovarono opportuno fermarle.
Ravel rimase impassibile quando innanzi al portone di legno pesante e pregiato attesero di fare il loro ingresso al castello, a dispetto della sua Tata, sempre energica in qualsiasi situazione.

La giornata era gelida, il vento soffiava dal mare, e stretta nella mantella cercava un po' di calore; si avvicinò quindi alla tata, ripromettendosi di non chiamarla mai in quella maniera affettuosa davanti alle personalità importanti che probabilmente avrebbe incontrato.

Sentì una certa emozione crescerle dentro nel sapere di essere Consigliera di Legazione, e inconsciamente cercò tra le pieghe del mantello la pergamena che il barone Bonifacio le aveva fatto pervenire prima della sua partenza, raccomandandole di mostrarla appena gliene avessero fatto richiesta.

Cercò di ripassare a mente le raccomandazioni che aveva ricevuto e sorridente attese di potersi presentare adeguatamente.



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 30, 2012 11:50 pm

Casta Reina passando per i corridoi sentì le guardie che aprivano il pesante portone del Castello, mandò subito un paggio a vedere chi stesse arrivando e gli ordinò, in caso fosse stato un diplomatico, di portarlo senza perder tempo nei suoi uffici, lì aveva fatto ravvivare il fuoco, le giornate erano gelide in quei giorni... e la sala d'attesa non era abbastanza riscaldata...


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 05, 2012 12:23 pm

L'attesa fortunatamente non fu' eccessiva.
Un paggio le raggiunse e Ravel, presa da impeto, porse lui immediatamente la pergamena* ,sforzandosi di non far battere i denti troppo rumorosamente, a causa di una gelida folata proveniente dal mare.
Attese quindi di poter fare il suo ingresso,anche se in quel momento era più per riscaldarsi ,a dirla tutta
.

*http://img600.imageshack.us/img600/2550/ravennah.png



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 05, 2012 6:07 pm

Casta Reina vide il paggio tornare con una pergamena, il ragazzo gliela porse dicendo che vi erano due dame e che gliela avevano consegnata senza dire nulla, Crea la lesse senza perdere tempo:



"Fà portare subito quì della tisana calda, e qualche dolce, vado io ad accoglierle..."
Disse il Cancelliere posando la pergamena sulla scrivania ed alzandosi...

Appena vide le due Dame ancora presso l'ingresso aumentò il passo ed avvicinandosi disse:
"Madama Ravel Hannah? Sono il Cancelliere, vi prego seguitemi nei miei uffici, fà troppo freddo per stare ancora quì... parleremo vicino al camino acceso.."
Fece un sorriso ed un cenno ad entrambe le Dame, facendo intendere che parlava a tutte e due, non sapendo chi fosse delle due Madama Ravel...
Arrivate nelle stanze del Cancelliere le fece accomodare...
"Ho letto la Pergamena, è un onore per me potervi accogliere, intanto che vi scaldate vado subito ad avvertire il Gran Ciambellano del Vostro arrivo..."
Fece un piccolo inchino e sparì fra i corridoi... sempre a passo lesto... come sempre, ma forse ancor di più ora che quei corridoi erano così gelidi...
Tornò poco dopo dalle due ospiti, e finalmente si presentò con i dovuti modi...
"Quì si stà decisamente meglio... il mio nome è Casta Reina Vittoria Viña Pérez de Guzmàn de Medina Sidonia Ludovisi, Cancelliere della Repubblica di Genova per servirvi, ho avvisato il Gran Ciambellano del vostro arrivo... se intanto volete favorire un pò di tisana calda... chi fra voi è dunque Madama Ravel Hannah, il nuovo Consigliere di legazione, e con chi ho il piacere di parlare in sua compagnia?"





Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 05, 2012 7:18 pm

Il viaggio in nave aveva accorciato di molto i tempi necessari all'arrivo nella Superba, e al molo una carrozza la attendeva pronta per portarla al Castello.
Giunta in sede, entrò nell'edificio. Era passato molto tempo dall'ultima volta che mise piede in quelle sale, ma ben poco era cambiato, almeno esteticamente.

Si avvicinò ad un paggio preposto all'accoglienza e disse lui:


Sono il nuovo Gran Ciambellano di Siena, la Contessa Eriti Velia Malipiero Giustiniani Longo Vasa di Soliera e Consorte di Mignano.
Avvisate chi di competenza del mio arrivo.


Il paggio si inchinò e sparì, lasciando Eriti in attesa.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Lun Feb 06, 2012 9:46 am

Nausicaa seguì il cancelliere con Ravel, arrivati nell'ufficio si accomodò e ascoltata la dama rispose Permettetemi di presentarmi, io sono Nausicaa Degli Ubertini, Ambasciatrice di Siena presso Genova- fece una riverenza col capo e prese la tisana, lasciando che Ravel si presentasse da sola.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mer Feb 08, 2012 1:20 am

Fece un breve riverenza, arrossendo violentemente per la sua incapacità nel presentarsi come si conviene.

Attese che Nausyca terminasse la propria presentazione e con una riverenza lunghissima ,tutto d'un fiato ripeté le parole che si era più volte ripassata durante il viaggio,con scuse annesse.
Dimenticandosene la metà....


-Chiedo venia per la mia scortesia, madama , sono io la Consigliera di Legazione...Ravel Hannah...- disse quasi vergognandosi della semplicità del suo nome.

-Vi porgo i miei saluti dall'Ambasciata Senese, e vi ringrazio per la calorosa accoglienza, visto il nostro improvviso arrivo.
Mi complimento per lo splendido panorama che circonda magnificamente questo Castello...il mare ...è maestoso, benché io sia abituata alla sua vista...vederlo da questa altezza mi ha decisamente lasciato senza fiato.-

Prima di diventare logorroica ,quando si trattava di mare le capitava,terminò la riverenza e accettò la tazza calda e fumante che la cancelliera aveva premurosamente fatto preparare, sorridendole riconoscente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Mer Feb 08, 2012 4:20 pm

"Come già vi ho detto ho avvisato il Gran Ciambellano del Vostro arrivo, così che vi possa mostrare gli uffici a Voi dedicati e poter parlare in privato e sbrigare eventuali impegni, ho anche mandato un paggio a riscaldare quelle stanze.
Piacere di fare la Vostra conoscenza Madame.
Dama Nausicaa siamo dunque omologhe, oltre a ricoprire la carica di Cancelliere sono Ambasciatrice per le terre di Siena, terre che amo..."

Mentre chiacchierava sorseggiava la tisana Crea... e quasi le andò di traverso quando il solito "paggiu bertuelu", come lo chiamava lei, entrando inciampò nel tappeto rischiando di rovinarle addosso... lo guardò tossendo... con aria rassegnata...
"Dimmi pure..."
"Perdonate Vuscignuria, ci sarebbe un'altra visita..."
disse il ragazzo goffo, imbarazzato "Mi pare che m'abbia detto che..è... spe...."
>sospiro< "Fate accomodare nell'altro salottino ed offrite ogni conforto, dite che non tarderò..."

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Gio Feb 09, 2012 3:34 am

Avvisato dell'arrivo del corpo diplomatico senese il Ciambellano si precipitò ad accogliere le dame...
Benvenute Eccellenze, come state? Vi faccio strada verso le stanze della Vostra ambasciata...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Ospite il Gio Feb 09, 2012 9:52 pm

Eriti fu avvicinata da un paggio che la accompagnò verso un salottino, quando, dopo poco, il Gran Ciambellano genovese entrò per accompagnare lei e le altre rappresentanti senesi nei loro uffici.

Vi ringrazio Eccellenza, dell'ospitalità.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'arrivo della Consigliera di Legazione per la Repubblica di Siena

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum