Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Andare in basso

Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Ven Lug 22, 2011 11:28 am

Alayna scese dalla lussuosa carrozza che l'aveva portata fin sulla soglia del palazzo di Genova. Si trovava di fronte ad un incarico nuovo e gravoso. Come d'abitudine non si perse d'animo, congedò il cocchiere, rialzò il mento e si diresse alla porta del Castello.
Trovata che ebbe la guardia mostrò la pergamena che l'insigniva del titolo di Ambasciatrice per Siena e disse:

"Buongiorno, questi sono i miei sigilli, sono Alayna Francesca Dondi De' Falconieri, nuovo ambasciatore per la Repubblica di Siena, desidererei prendere possesso dei miei uffici in questo palazzo e fare la conoscenza del Granciambellano."

Si dispose all'attesa...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Ven Lug 29, 2011 10:55 am

La guardia fece nuovamente ingresso nell'ufficio...
“Dama Alayna Francesca Dondi De' Falconieri,chiede udienza al Gran Ciambellano,Cancelliere”
A malapena il tempo che terminasse la frase e dama Katherine era già uscita dalla sala,scortata dalle due guardie.
Durante il breve tragitto ebbe modo di visionare la pergamena con apposti i sigilli della Repubblica di Siena.
Sorrise quando fu vicino all'Ambasciatrice e dopo una lieve riverenza di saluto si presentò:
“Madama,lieta di fare la Vostra conoscenza,sono il nuovo Cancelliere della Superba,Katherine Kirsten Della Rovere Saint-Claire Aleramica Imperiali dei Francavilla,Baronessa consorte di Bardineto.
Vi do il benvenuto nelle terre della Superba,a breve verrete ricevuta dal Gran Ciambellano,se nel frattempo volete seguirmi,sarò felice di mostrarVi il Vostro ufficio,così che possiate prepararVi all'incontro e riposare dalle fatiche del viaggio che Vi ha condotta sin qui”

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Ven Lug 29, 2011 12:06 pm

"Mia Signora, sono lieta di fare la vostra conoscenza, vi porgo gli omaggi del Barone Diego Stettino D'este, nostro Granciambellano e vi seguo volentieri, non vedo l'ora di cominciare il lavoro!"

Si accorse di essersi forse accalorata troppo ed arrossì lievemente. Era giovane e volenterosa, avrebbe fatto un buon lavoro!

gdr off: l'ingresso agli uffici ancora non ce l'ho!!! Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Ven Lug 29, 2011 7:06 pm

"Vi ringrazio molto madonna,vogliate portare i miei saluti et omaggi al Visconte,ebbi il piacere e l'onore di conoscerlo tempo addietro in uno dei miei viaggi" il Cancelliere così dicendo sorrise alla giovane Ambasciatrice,mentre con passo lento ed aggraziato le faceva strada per raggiungere l'ufficio.

[Ho avvisato subito dopo essere intervenuta qui questa mattina, chi di dovere per farle avere accesso alla sezione apposita,credo sia solo questione di tempo^^]

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Sab Lug 30, 2011 9:46 am

La giovane seguì l'affascinante Madonna attraverso i corridoi sui quali si affacciavano numerose porte fino a che giunsero davanti a quella con le insegne senesi. Comprese di essere giunta a destino, si inchinò con tutta la grazia che le avevano impartito in anni e anni di addestramento alle buone maniere e prese congedo dal Cancelliere:

"Vi ringrazio Mia Signora, prenderò possesso degli uffici e mi riservo, perdonatemi l'ardire, di contattarvi qualora dovessi averne bisogno. Portate i miei omaggi e quelli di Siena tutta al vostro nuovo Doge ed al suo consiglio. Possa Aristotele guidarli attraverso il difficile ufficio del governo."

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Ospite il Sab Lug 30, 2011 10:13 am

Il Cancelliere sorrise,compiaciuta da cotanta grazia e squisitezza dei modi,per poi ricambiare con un'aggraziata riverenza alla giovane dama.
Alfine rispose:

"Madonna,sarò lieta di aiutarVi qualora ne aveste bisogno,per qualsiasi cosa sono a Vostra disposizione.
Porterò inoltre con gioia il Vostro augurio al nostro Consiglio da poco insediatosi e desidero cogliere l'occasione per ricambiare.
Che la luce dell'Altissimo possa guidare i passi dei nostri rispettivi Governi verso un futuro prospero e sereno.
Ora con permesso,farò ritorno al mio ufficio per sbrigare alcune faccende.
Vi auguro buon lavoro,madama"


Sorrise nuovamente e si accomiatò,percorrendo a piccoli passi il lungo corridoio.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum