Arrivo del Gran Ciambellano di Venezia

Andare in basso

Arrivo del Gran Ciambellano di Venezia

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 14, 2011 10:25 am

Elisabetta giunse all'ambasciata Genovese, l'azzurro cappellino proteggeva gli occhi della Baronessa dai raggi del sole, giunta al portone si presentò alle guardie:

"Buongiorno Sono Elisabetta Taddea della Sclala, Gran Ciambellano di Venezia, vi prego di avvertire le Vostre Eccellenze del mio arrivo"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo del Gran Ciambellano di Venezia

Messaggio Da Ospite il Ven Apr 15, 2011 1:39 pm

Maria Jolanda informata dell'arrivo di Sua Eccellenza il Gran Ciambellano di Venezia, accorse ad accoglierla e dopo un inchino disse

Madonna è un piacere vedervi qui presso il nostro Castello. Prego seguitemi, ho già dato incarico al custode delle Chiavi di farvene avere una copia, a breve potrò indicarvi le vostre stanze e quelle della trattativa con Milano in cui siete stata invitata come Osservatrice.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum