Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Andare in basso

Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 30, 2010 4:57 pm

Maril era nuovamente a Genova, il Castello savonese la riportava indietro al tanto tempo qui trascorso e alle tante avventure vissute con il popolo genovese. Ora che i regnanti si stavano riavvicinando per intenti e progetti, era pronta a ricominciare, a riprendere quel dialogo bruscamente interrotto con la Repubblica di Genova.

Ed era lieta di poterlo fare. Very Happy

All'ingresso presentò la nomina ancora fresca d'inchiostro e si mise in attesa di essere ricevuta.


Milano, 30 Giugno 1458

Per volere della Duchessa di Milano, Maria Jolanda Stibbert, voi, Maril7 siete stata nominata ambasciatrice del Ducato di Milano presso la Repubblica di Genova.

Sperando che la sua persona possa continuare la proficua collaborazione tra i due Stati.


Eleinad Ridolfi, Gran Ciambellano del Ducato di Milano.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Messaggio Da Ospite il Gio Lug 01, 2010 2:21 pm

Era pomeriggio inoltrato, la calura era allietata dalla leggera brezza del mare; Violetta affacciata al balcone cercando di ricapitolare i suoi impegni vide un volto noto "Se non sbaglio è proprio lei..." pensava mentre una dama scendeva dalla carrozza.

Sistemato il vestito, ormai coperto dalla polvere dei bauli appena svuotati, si diresse nel vestibolo per accoglierla nel migliore dei modi.

"Benvenuta Eccellenza, è un piacere rivedervi qui al Castello! Sono Isabella Ladyvioletta d'Altaville, il nuovo Ciambellano della Repubblica di Genova, mentre voi non avete bisogno di presentazioni..riconosco il vostro volto" disse Violetta sorridente "Il viaggio è andato bene? Ho fatto preparare un piccolo rinfresco nel piccolo salotto qui accanto in attesa che i paggi sistemino il vosto ufficio al meglio." disse mentre con un cenno della mano indicava la porticina dietro la quale avrebbero trovato vino e quant'altro si potesse offrir di buono

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Messaggio Da Ospite il Gio Lug 01, 2010 11:29 pm

Maril vide arrivare il Ciambellano che con un sorriso le dava il benvenuto.

"Grazie cara Dama Violetta, sono davvero felice di poter tornare nella vostra città e in questo magnifico castello.

Il viaggio è andato bene, la mia duchessa mi ha già dato un po di dispacci da consegnarvi ma, prima vi ringrazio davvero se avrete qualcosa di fresco da bere, le strade sono molto calde in questa stagione".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Messaggio Da Ospite il Sab Lug 03, 2010 4:32 pm

"Si immagino bene, anche qui a Castello è tremendamente caldo..ma vi consiglio di fare una passeggiata nei giardini se ne avrete occasione, davvero magnifici anche se un pò silenziosi, e il fresco delle piante è un ottimo posto in cui si possano leggere i trattati" disse Violetta accomodandosi su una poltrona rosa pallido davanti al tavolino stracolmo di frutta fresca, acqua e vini.

"Un paggio mi ha consegnato queste per voi, spero che l'ufficio sarà di vostro gradimento" disse porgendole le chiave

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Arrivo dell'Ambasciatrice del Ducato di Milano

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum